Home Tags Stefania Limiti

Tag: Stefania Limiti

Caso Assange, il lato oscuro dell’Occidente

Assange è il lato oscuro che l’Occidente non ama mostrare: per questo merita la pena più crudele, quella che possa cancellarne l’esistenza. Non sarà...

La sentenza sulla strage di Bologna: è Bellini il quinto uomo

Anzitutto, i fatti. Il 2 agosto del 1980 una bomba esplode nella sala di attesa della stazione di Bologna, provocando ottantacinque morti e oltre duecento feriti. Vengono condannati come esecutori materiali Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini, esponenti dei Nuclei armati rivoluzionari, una banda di terroristi che interpretano l’ordinovismo neofascista degli anni Ottanta. Una volta scoperta l’opera di depistaggio, vengono individuati come mandanti Licio Gelli, Francesco Pazienza, i capi dei servizi Pietro Musumeci e Giuseppe Belmonte. Oltre a Paolo Bellini, condannato ieri all’ergastolo, nel 2021 è stato condannato, in primo grado, per complicità con gli esecutori Gilberto Cavallini, ex terrorista legato all’ordinovismo veneto. Spostata di un anno, al prossimo gennaio, la sentenza di secondo grado, senza un apparente motivo.

È una condanna in primo grado, quella di Bellini, ma di una forza dirompente: rompe la cortina di nebbia sulla strage di Bologna. Il 6 aprile 2022, il presidente della Corte di assise di Bologna, Francesco Caruso, ha letto la sentenza nei confronti di Bellini per aver preso parte all’azione terrorista e, con lui, per depistaggio, contro l’ex capitano dei carabinieri, Piergiorgio Segatel (sei anni), e contro Domenico Catracchia, amministratore del complesso immobiliare di via Gradoli, a Roma, sede di un covo dei Nar, per false dichiarazioni ai pm (quattro anni). 

Caso Cucchi: dalla Cassazione l’ultima parola

Dieci gradi di giudizio e centocinquanta udienze sono stati necessari per accertare le responsabilità della morte del giovane Stefano Cucchi: i carabinieri Alessio Di...

Per Londra il caso Assange è chiuso: deve morire

La Corte suprema del Regno Unito ha alzato una cortina di ferro contro Julian Assange, negandogli la possibilità di ricorrere contro una precedente decisione...

Il mistero della loggia Ungheria. Assolto il pm Storari

L’unica certezza che abbiamo, nell’opaca storia della loggia Ungheria, è che il pubblico ministero di Milano, Paolo Storari, non ha commesso il reato di...

13 – Strage Bologna. Verso la sentenza. Aperto un nuovo filone...

Conclusa la requisitoria dell’accusa, ora tocca alle parti: il processo ai mandanti della strage di Bologna si sta avviando verso la sentenza finale dopo...

12 – Strage Bologna. Il processo ai mandanti alle battute finali

Va avanti il processo ai mandanti della strage di Bologna, anzi è quasi giunto alla sua conclusione, sebbene la stampa gli dedichi solo poco...

Referendum, tra sciacalli e vuoti normativi

A giugno, o giù di lì, si voteranno i quesiti referendari ammessi dalla Consulta guidata da Giuliano Amato. In sintesi: respinti quelli su eutanasia...

La Fondazione Open e la guerra di Renzi

Un déjà-vu. Matteo Renzi va alla guerra contro i magistrati, e in un attimo sembra di tornare indietro di qualche anno. La procura di...

Il discorso del Presidente

Solennità, liturgia del protocollo, intensità di un momento di pura e alta formalità che serve a dare sostanza a un passaggio istituzionale delicatissimo per...